I centri storici della Provincia di Rovigo, peculiarità del territorio, conservazione e opportunità di rilancio

Il convegno, che si svolgerà il 23 settembre presso il Museo della Bonifica Cà Vendramin (Taglio di Po), si tiene a chiusura del ciclo degli analoghi incontri tenutisi durante quest’anno, nelle altre province del Veneto e risulta valido ai fini dell’Aggiornamento Professionale continuo degli Ingegneri.

Il convegno, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Rovigo, in collaborazione con il CSUV Centro Studi Urbanistici del Veneto, è patrocinato tra gli altri dal CNI Consiglio Nazionele Ingegneri e da FOIV.
Crediti formativi:  3 CFP per gli ingegneri iscritti che parteciperanno all’evento del mattino.
Prenotazione obbligatoria tramite modulistica disponibile sul sito dell’Ordine di Rovigo

PROGRAMMA
ore 9,30 Registrazione dei partecipanti
ore 10,00 Apertura dei lavori e saluti delle autorità
Adriano Tugnolo – Presidente Fondazione Ca’ Vendramin
Piero Pedrocco – Presidente CRSUV
Gian Pietro Napol – Presidente FOIV
Lino Tosini – Presidente Ordine Ingegneri Provincia di Rovigo
Francesco Siviero – Sindaco di Taglio di Po
Claudio Bellan – Sindaco di Porto Tolle
ore 10,30 Il territorio Polesano, la sua formazione la sua storia
Ing. Lino Tosini , Presidente Ordine Ingegneri Provincia di Rovigo
ore 11,00 I centri storici della Provincia di Rovigo
Arch. Leda Bonaguro – Libera professionista, Urbanista
ore 11,45 Le fortificazioni militari nel terri
Dott. Luigi Contegiacomo, direttore Archivio di Stato di Rovigo
Luciano Chiereghin, ricercatore
ore 12,15 Conclusioni sul convegno odierno e sull’intero ciclo delle conferenze sui centri storici delle Province Venete
Prof. Ing. Piero Pedrocco, Presidente CRSUV
ore 12,30 Trasferimento in centro a Ca Tiepolo per l’imbarco su motonave
ore 13,30 Partenza con motonave percorrendo il ramo principale del fiume Po, fino al Villaggio dei Pescatori di Pila
Durante il tragitto sorpresa letteraria: il Prof. Gianni Sparapan scrittore e studioso,intratterrà i presenti con aneddoti e poesie della storia del polesine.
Sosta per il pranzo servito sulla motonave stessa.
Pomeriggio:
ore 15,00 Trasferimento con barche sullo scanno, tra lagune e canneti. Sosta sullo scanno, tempo permettendo!!!!
ore 16,30 Rientro a Pila e imbarco sulla motonave
ore 17,00 Risalita del fiume
ore 18,00 Sbarco a Ca’ Tiepolo e chiusura della giornata.

locandina

 

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy