INFORMATIVA dall’ARPAV per TECNICI COMPETENTI IN ACUSTICA

Come noto, lo scorso 19 aprile 2017 è entrato in vigore il D. Lgs. n. 42/2017 (G.U. Serie generale n. 79/2017) che rivede la disciplina relativa alla figura professionale del Tecnico Competente in Acustica (TCA), di cui all’art. 2 della Legge Quadro n. 447 /1995.

Si evidenziano le imminenti scadenze introdotte con la nuova disciplina e riportate nella Circolare ARPAV  del 16/03/2018:

1) I TCA già iscritti nell’Elenco regionale del Veneto alla data di entrata in vigore del D. Lgs. n. 42/2017, hanno facoltà di essere trasferiti nel costituendo Elenco nazionale facendo domanda di inserimento entro il 18 aprile 2018. Il modulo per produrre la siffatta istanza, che va indirizzata ad ARPAV, è allegato al Disciplinare sopra richiamato presente sul sito internet di ARPAV.
2) Per le nuove iscrizioni, in via transitoria, il D. Lgs. n. 42/2017, consente ai soggetti in possesso di diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico o maturità scientifica di fare istanza di iscrizione nell’Elenco dei TCA, non oltre il 18 aprile 2022, avendo superato con profitto l’esame di un corso abilitante e avendo svolto attività professionale in affiancamento per almeno 4 anni in modo non occasionale. I soggetti di cui sopra che avviino tale attività professionale dopo l’entrata in vigore del decreto devono, ai sensi dell’art. 22 comma 2 lett. a) del medesimo, inviare una comunicazione di inizio attività entro il 19 aprile 2018. Per quanto riguarda il Veneto, il modulo per produrre tale comunicazione, che va indirizzata ad ARPAV, è allegato al Disciplinare sopra richiamato presente sul sito internet di ARPAV.

Scarica la circolare ARPAV prot. 0026483 / U  del 16/03/2018