Treviso Forensic 2020 – 30 settembre, 1 e 2 ottobre

Ritorna per la terza edizione Treviso Forensic, uno dei principali appuntamenti di discussione tra professionisti (tecnici, avvocati, magistrati, etc.) che operano nel settore dell’ingegneria forense e, più in generale, nelle scienze tecniche applicate in ambito forense

Il seminario è in programma dal 30 settembre al 2 ottobre e si svolgerà in modalità streaming a causa del periodo di emergenza provocato dal Covid – 19 e delle conseguenti misure restrittive imposte per i convegni.

Durante l’evento sarà promossa la figura professionale del Tecnico Forense, favorendo un nuovo approccio multidisciplinare tra le figure coinvolte, con l’auspicio di contribuire in futuro a una migliore amministrazione della giustizia e ad una più diffusa legalità.

Modalità di partecipazione

Treviso Forensic si svolgerà online sulla piattaforma Zoom, attraverso Webinar organizzati in sessioni parallele.
Zoom è accessibile da qualunque dispositivo, sia esso un Pc o uno smartphone o un tablet.

Si può accedere alla piattaforma direttamente dal browser se lo si utilizza sul computer, o scaricando l’applicazione Zoom gratis per Android e iOS (iPhone).

Basterà cercare sullo store delle app (App store sui dispositivi iOS, Play Store su quelli Android) e cercare “Zoom”. Poi scaricarla e installarla.

Il nome completo della app è “Zoom cloud meetings” – icona azzurra con il simbolo di una videocamera bianca all’interno.

I link di accesso ai Webinar e le modalità di registrazione per i crediti formativi verranno inviate a ciascun iscritto via mail, all’indirizzo indicato in fase di registrazione, qualche giorno prima dell’evento.