Categoria: Attività

Rifiuti da costruzione e demolizione. Prospettive di economia circolare, Padova 27-02-2019

Si terrà il 27 febbraio a Padova l’evento dal titolo “Rifiuti da costruzione e demolizione – Prospettive di Economia Circolare” promosso da Camera di Commercio Venezia Rovigo con il Patrocinio del Comune di Padova e co-organizzato dai partecipanti al Tavolo Tecnico Economia Circolare nelle Infrastrutture: Albo dei Cavatori Veneto – ANCE Veneto – ANPAR – FOIV Federazioni Ordini Ingegneri Veneto – Ordine dei Geologi Regionale del Veneto – ICEA – Ordine degli Ingegneri della Provincia di Padova – Legambiente Veneto – Ordine Interprovinciale dei Chimici dei Fisici del Veneto e Veneto Strade.

Per maggiori dettagli: mailto:ambiente@dl.camcom.it– Tel. 041 786 177.

Sede incontro: Centro Conferenze alla “Stanga”, Piazza Zanellato 21

La partecipazione al convegno è gratuita

E’ necessario effettuare l’iscrizione on line entro il 25 febbraio prossimo.

Scarica la locandina con il programma.

Tre premi di laurea dal Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia

Il Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia promuove un bando per la premiazione di tre tesi di laurea magistrale o di dottorato di ricerca  relative al campo dell’ingegneria, una per ciascun macrosettore (civile ambientale, industriale, dell’informazione), che siano esplicitamente finalizzate ad approfondire aspetti e criticità nei vari ambiti dell’ingegneria relativi al territorio della città metropolitana di Venezia.

Il bando si rivolge agli Ingegneri che abbiano conseguito da non più di 3 anni la laurea magistrale o il dottorato di ricerca presso un’Università italiana, senza limitazioni di età o cittadinanza , i cui studi ricadano nei campi dell’ingegneria civile, industriale e dell’informazione.

Sarà riconosciuto ai vincitori un premio pari a euro 1.500,00 (al lordo delle ritenute fiscali di legge). Potranno essere concessi contestualmente altri riconoscimenti a lavori particolarmente meritevoli.

La domanda di ammissione al presente bando dovrà pervenire entro il 30 aprile 2019 ore 12.00 – tramite consegna a mano o spedizione per posta – presso il Collegio degli Ingegneri della Provincia di Venezia (Via Bruno Maderna, 7 int. 29, 30174 Venezia Mestre), aperto al pubblico nei seguenti orari:  dal lunedì al giovedì 9.00-13.00 / 15.00-17.00;  il venerdì 9.00-13.00. È altresì ammessa la consegna della domanda tramite posta elettronica all’indirizzo: segreteria@collegioingegnerivenezia.it.

Non farà fede la data di spedizione, ma quella di ricevimento della domanda.

Scarica il bando completo.

Scarica i moduli per partecipare.

1 febbraio “La salute e la sicurezza degli architetti e degli ingegneri impegnati nei teatri di protezione civile”, Marghera (Ve)

FOAV, FOIV, Ordine Architetti PPC e Ordine Ingegneri di Venezia, hanno organizzato un seminario gratuito rivolto ai professionisti formati AeDES a supporto della gestione tecnica dell’emergenza nelle attività di protezione civile.
Si svolgerà venerdì 1 febbraio 2019 14:00-18:30 presso l’auditorium della Cittadella dell’Edilizia via Banchina dell’Azoto 15, Venezia- Marghera.

Nell’attività di protezione civile, l’apporto del personale delle strutture operative non può prescindere dal mantenimento dell’efficienza degli operatori e dalla preservazione fisica e psichica delle condizioni di salute, sicurezza e benessere degli stessi.
L’obiettivo dell’evento formativo è sensibilizzare il tecnico che offre la propria disponibilità nei teatri di protezione civile rispetto alle situazioni di pericolo che si possono manifestare e ai conseguenti fattori di rischio.
Nello specifico si tenterà di inquadrare il professionista rispetto agli altri operatori del sistema di protezione civile. Saranno forniti rudimenti di autotutela della propria salute e sicurezza in relazione ai diversi scenari di impiego e alle misure di controllo del rischio attuabili.
Da ultimo, saranno affrontati i temi della psicologia dell’emergenza in riferimento alla condotta dell’operatore di protezione civile e alle relazioni con la popolazione coinvolta.

La partecipazione all’incontro è gratuita e riservata in prima istanza ai formati AeDES; i posti ancora liberi saranno disponibili per altri professionisti interessati al tema della protezione civile.
IL SEMINARIO SARÀ VALIDO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE (4 CFP PER INGEGNERI) E COMPORTERÀ 4 ORE DI AGGIORNAMENTO AI SENSI DEL DLGS 81/2008.

ISCRIZIONI
Iscrizione gratuita collegandosi al sito dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia http://www.ordineingegneri.ve.it/ sezione SEMINARI, CORSI E CONVEGNI
Per informazioni contattare la Segreteria della Fondazione Ing. Veneziani al n. 041.5289114.

Scarica locandina

 

15/02/2019 Codice di prevenzione incendi e Fire safety engineering: al via il corso formativo

Si terrà il 15 febbraio a Padova il Convegno gratuito CODICE DI PREVENZIONE INCENDI e il corso di specializzazione FIRE SAFETY ENGINEERING (7 – 29 marzo).

Gli eventi sono in continuità con un percorso di approfondimenti specialistici sul tema della prevenzione incendi iniziato già nel 2017, con il coordinamento scientifico dell’ing. Fabio Dattilo, avviato su iniziativa del gruppo di lavoro sicurezza del CNI. I nuovi eventi formativi, validi per l’aggiornamento dei professionisti antincendio, trattano un argomento, di massima attualità e si propongono di approfondire la tematiche della sicurezza antincendio (Fire Safety Engineering) accrescendo le competenze dei professionisti nell’ambito della previsione dello sviluppo di un incendio, mediante modellazioni che definiscano il contesto, i possibili scenari di incendio e la valutazione del rischio, nonché la valutazione delle conseguenze di un incendio, sulla sicurezza degli occupanti del luogo soggetto ad analisi (esposizione ai prodotti della combustione, visibilità, evacuazione).

La sede sarà presso l’Ordine di Padova, in Piazza Salvemini, attrezzata nel giorno del Convegno per consentire la diretta streaming con gli Ordini provinciali che fossero interessati a far seguire l’evento ai propri iscritti presso la propria sede provinciale. I promotori dell’iniziativa sono l’ing. Marco Di Felice, componente del Gruppo di lavoro “Sicurezza e prevenzione incendi” del CNI e l’ing. Guido Cassella, responsabile del Gruppo di lavoro Prevenzione Incendi dell’Ordine ingegneri di Padova. Sia il Convegno che il corso sono stati ideati in accordo con l’Ing. Fabio Dattilo.

Parteciperanno al Convegno relatori importanti quali il Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco Ing. Fabio Dattilo, l’Ing. Emanuele Gissi,  uno dei massimi esperti dei Vigili del Fuoco sui temi in oggetto e il Prof. Enrico Ronchi della Lund University (Svezia).

La partecipazione al Convegno sarà gratuita e potrà conferire n. 4 CFP e n. 4 crediti formativi per l’aggiornamento obbligatorio dei professionisti antincendio. Il corso successivo di 32 ore sarà invece a pagamento e conferirà n. 32 CFP e n. 32 crediti formativi per l’aggiornamento obbligatorio dei professionisti antincendio.

Iscrizioni: vedasi locandina

Scarica la locandina 

Veneto in ginocchio: on-line il libro fotografico sul disastro del Veneto – MALTEMPO BELLUNO 2018

È disponibile anche on-line “Veneto in ginocchio”, il dossier fotografico  sulla devastazione provocata dal maltempo che ha colpito il Veneto nei mesi di ottobre e novembre scorsi. Si tratta di una pubblicazione realizzata dalla Regione Veneto,  che contiene le foto più drammatiche dell’evento, tra fiumi tracimati e boschi divelti.
CLICCA PER SCARICARE IL PDF DEL LIBRO

Commemorazione in ricordo dei colleghi scomparsi a Leonessa, 19/12/2018 Padova

Mercoledì’ 19 dicembre 2018 ore 17:00 si terrà un incontro in ricordo dei 40 anni dalla scomparsa dei colleghi dell’Ordine di Padova (Leonessa 16/12/1978).
La Commemorazione si tiene all’interno del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione – DEI Aula Magna A. Lepschy via Gradenigo 6/B – Padova.
L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale e dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Padova.
Interverranno:
– Magnifico Rettore, Prof. Rosario Rizzuto
– Presidente Ordine Ingegneri Provincia di Padova, Ing. Massimo Coccato
– Direttore DICEA, Prof. Carlo Pellegrino
– Colleghi ed amici dei 7 professionisti scomparsi (Schvarcz Giampaolo, Bottacin Pino, Bandelloni Enzo, Brunetta Giulio, Trapanese Giuseppe, Indri Giovanni, Brunetti Adriano).
 Ingresso libero

12 dicembre Vicenza “La digitalizzazione nella filiera delle costruzioni – Il BIM per professionisti, imprese e P.A.”

Il 12 dicembre a Vicenza si terrà il convegno sul tema “La digitalizzazione nella filiera delle costruzioni – Il BIM per professionisti, imprese e P.A.”,  presso la Fiera di Vicenza (sala Teatro Palladio, Via dell’Oreficeria 16, Vicenza). Rivolto alle Imprese, ai Professionisti e alle Pubbliche Amministrazioni, il convegno ha lo scopo di fornire i concetti base del BIM e di illustrare i vantaggi e le opportunità legate alla digitalizzazione del processo costruttivo ed è l’inizio di un percorso formativo intrapreso dai principali attori della filiera per imparare insieme ad utilizzare il BIM e a metterlo in pratica.
Iniziativa organizzata dalla Sezione Costruttori Edili e Impianti di Confindustria Vicenza, insieme con gli Ordini professionali degli Architetti PPC e degli Ingegneri e con i Collegi dei Geometri e dei Periti industriali della provincia di Vicenza.

Partecipazione gratuita. Per gli Ingegneri la partecipazione dà diritto a 3 CFP

Iscrizionientro lunedì 10 dicembre tramite il portale per la formazione al link www.isiformazione.it 

Per ulteriori informazioni, anche relative alla partecipazione degli architetti geometri e periti industriali, si rimanda alla locandina 

PROGRAMMA

14:00 Registrazione dei partecipanti
14:15 Saluti istituzionali e presentazione del percorso formativo
Sezione Costruttori Edili e Impianti di Confindustria Vicenza, Ordini e Collegi
14:35 Introduzione
Carlo Zanchetta (Università degli Studi di Padova – Parallab)
14:40 Il BIM per i professionisti e le imprese: obbligatorietà, opportunità, interoperabilità, operatività
Carlo Zanchetta (Università degli Studi di Padova)
15:00 I BIM Use: gli obiettivi della metodologia BIM
Michele Carradori (BIS-lab)
15:20 La norma UNI 11337 e gli attori del Processo digitale, Committenza Pubblica e Privata
Alberto Pavan (Politecnico di Milano)
15:40 La certificazione degli esperti e delle aziende che operano in BIM
Daniele Torsello (ICMQ)
16:00 Pausa
16:20 Casi Studio ed esempi significativi
– Alessandro Vitale – BIM Manager (BIM Factory)
– Giacomo Bergonzoni, BIM Manager (Open Project)
– Giulio Drudi, Deputy BIM Manager (Lombardini22)
– Emiliano Capasso, BIM Manager (Antonio Citterio)
17:40 Illustrazione dei programmi formativi per BIM Manager, BIM Coordinator e BIM Specialist One Team, Harpaceas, FermatDesign
18:00 Conclusioni e Quesiti
18:15 Fine del convegno

Scarica locandina

Protocollo d’Intesa tra l’Autorità di Bacino Distrettuale delle Alpi Orientali e gli Ordini degli Ingegneri delle Province di Venezia, Padova e Vicenza

Il 6 novembre scorso è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa tra l’Autorità di Bacino Distrettuale delle Alpi Orientali e gli Ordini degli Ingegneri delle Province di Venezia, Padova e Vicenza.  In tale contesto, nell’ambito del Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (PGRA) saranno attivate le seguenti misure di prevenzione e protezione:

  • la Campagna di educazione tecnici e cittadini, per migliorare la consapevolezza pubblica delle condizioni di rischio del territorio e la preparazione alle alluvioni attraverso una specifica campagna di educazione dei tecnici e dei cittadini (es. didattica, corsi di aggiornamento periodico, esercitazioni);
  • l’Osservatorio dei cittadini, consistente nello sviluppo di un Osservatorio dei Cittadini cioè un sistema entro il quale viene promossa la partecipazione attiva dei tecnici e dei cittadini nel monitoraggio ambientale e nella gestione delle emergenze attraverso l’uso di tecnologie innovative opportunamente progettate.

Gli Ordini provinciali coinvolti hanno proposto la partecipazione attiva dei propri iscritti alle attività dell’Osservatorio dei Cittadini del bacino del Brenta-Bacchiglione. Nel dettaglio la proposta prevede che il tecnico che desideri partecipare alle attività sarà inserito, al termine di un percorso formativo, in un apposito elenco conservato presso l’Ordine di appartenenza.

Le attività principali riguardano: Rilievo di dati ambientali tramite acquisizione di fotogrammi e/o letture di sensori esistenti; rilievo di dati tramite attività speditiva di monitoraggio e restituzione fotogrammetrica;rilievo della situazione pre-emergenziale tramite lettura di sensori e acquisizione di fotogrammi; rilievo della situazione in corso d’evento (emergenziale); rilievo della situazione di danno post evento.

Le attività sopra citate saranno articolate secondo il seguente schema:

– Attivazione da parte dell’Autorità di bacino delle figure professionali individuate dandone comunicazione ai rispettivi Ordini di appartenenza;

– Accettazione da parte del/dei tecnici dell’uscita;

– Acquisizione dei dati ambientali mediante app e trasmissione;

– Verifica dell’acquisizione e del dato da parte dell’Autorità di Bacino.

L’Autorità predisporrà la copertura finanziaria per il rimborso forfettario per ogni professionista per ciascun giorno d’attivazione. Al fine di garantire un adeguato servizio l’Autorità di Bacino, in accordi con gli Ordini, ha previsto, per ciascun iscritto, un numero minimo di chiamate pari a 50 per la durata della convenzione (3 anni).

Scarica qui il protocollo.

Forum Rifiuti Veneto III edizione 26-27-28 novembre, Treviso

Anche quest’anno si terrà nella marca trevigiana il Forum Rifiuti Veneto coinvolgendo le migliori esperienze del settore per sviluppare proposte concrete utili alla crescita dell’economia circolare in Veneto.

Si vedrà la presentazione del dossier Comuni Ricicloni Veneto 2018, un focus sullo stato dell’arte dell’Economia Circolare in Veneto con la partecipazione di Istituzioni e categorie economiche, la presentazione del Rapporto Ecomafie 2018 e un focus sugli illeciti ambientali.

Per confermare la presenza ed accedere ai materiali del Forum compila il modulo al seguente link.

Dove: Casa dei Carraresi – Treviso

Quando: 26-27-28 Novembre 2018

Scarica il programma dell’evento