Categoria: Attività

“Corso base di Acustica per ingegneri edili” dal 4/02/14 al 14/03/14 Treviso

L’Ordine degli Ingegneri di Treviso organizza il “Corso base di Acustica per ingegneri edili” che si svolgerà ogni venerdì dal 4 febbraio al 14 marzo 2014, per n. 6 incontri di 4 ore ciascuno.
Il corso darà diritto al conseguimento di n. 24 CFP.

L’iscrizione è accettata on-line attraverso il sito internet dell’Ordine alla pagina: http://www.ingegneritreviso.it/Calendario/Day/2014-2-7

Info: Segreteria Segreteria Ordine Ingegneri di Treviso tel. 0422 583665 segreteria@ingegneritreviso.it

Documenti
Locandina

Mostra “A lezione di terremoti”, 1- 12 febbraio Rovigo

L’Ordine degli Ingegneri di Rovigo in collaborazione con FOIV e con l’istituto Tecnico per Geometri “A. Bernini” organizza la mostra “A lezione di terremoti” dal 1 al 12 febbraio 2014 presso la Pescheria Nuova, via Corso del Popolo 140 – Rovigo.

La mostra sul rischio sismico, realizzata in collaborazione con l’associazione di promozione sociale IO NON TREMO! ha l’obbiettivo di educare la cittadinanza alla prevenzione per la riduzione del rischio sismico accrescendo la consapevolezza del concetto di rischio sismico in relazione alla qualità degli insediamenti e delle costruzioni.

Attraverso 54 pannelli verrà illustrato mediante immagini, foto e brevi descrizioni qual è l’origine geofisica dei terremoti, come si manifestano e quali danni arrecano sul costruito, quali sono le misure di comportamento corretto da imparare e quali precauzioni sarebbe opportuno prendere sugli edifici, al fine di limitarne la vulnerabilità.

Il contenuto dei pannelli corrisponde in larga misura a quello utilizzato per altre iniziative rivolte alla cittadinanza, intitolate IO NON TREMO! ed è articolato nei seguenti capitoli:

1. Il cammino dell’uomo tra mito e scienza

2. Natura dei terremoti

3. Cenni di dinamica delle strutture

4. Gli effetti del sisma sugli edifici

5. I grandi terremoti nella storia

L’evento è patrocinato, tra gli altri,  dalla Protezione Civile regionale e dai VV.F.  

L’inaugurazione si svolgerà sabato 1 febbraio ore 10:00 presso i locali della mostra.

Scarica

Caricati video delle sessioni XV Convegno Nazionale di Ingegneria Sismica “ANIDIS 2013”

Informiamo di aver caricato sul sito i video delle sessioni del XV Convegno Nazionale di Ingegneria Sismica “ANIDIS 2013: L’Ingegneria Sismica in Italia” dell’ 1-4 luglio  2013 a Padova trasmesse in streaming dagli Ordini degli Ingegneri provinciali.

L’accesso è possibile solo agli Utenti del sito FOIV, tramite l’area riservata in homepage, che hanno partecipato all’evento in streaming del luglio 2013. 

Premio di laurea o dottorato in urbanistica e pianificazione territoriale

Al fine di valorizzare il ruolo dell’ingegnere nel campo della pianificazione urbanistica e territoriale, in occasione del suo XXX anniversario dalla fondazione, il Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto istituisce un premio di laurea o dottorato per tesi sull’urbanistica o pianificazione territoriale inerenti il territorio della Regione Veneto.

Oggetto del bando
Premio per una tesi di laurea o di dottorato relativa al campo dell’ingegneria e che sia esplicitamente finalizzata ad approfondire i temi dell’urbanistica e della pianificazione territoriale all’interno della Regione Veneto.

Candidati ammissibili
Il bando si rivolge a coloro che abbiano conseguito da non più di 3 anni la laurea o il titolo di dottore di ricerca, presso un’Università italiana, senza limitazioni di età o cittadinanza al momento della scadenza del bando, i cui studi ricadano nei campi dell’urbanistica e della pianificazione territoriale con particolare riferimento al territorio veneto.

Caratteristiche del premio
Sarà riconosciuto al vincitore un premio pari a euro 1.500,00 (al lordo delle ritenute fiscali di legge). Potranno essere concessi contestualmente altri riconoscimenti a lavori particolarmente meritevoli.

Presentazione della domanda
Entro il 28 febbraio 2014 ore 12.00 – tramite consegna a mano o spedizione per posta – presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia (Via Bruno Maderna, 7 int. 29, 30174 Venezia Mestre). Anche per PEC.


Scarica

Convegno CEI “Impianti elettrici elettronici e di antenna: evoluzioni normative e tecnologiche” 7/11/2013 Padova, Sheraton Hotel

L’iniziativa è organizzata dal Comitato Elettrotecnico Italiano e dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con il patrocinio, tra gli altri, di FOIV e AEIT Sezione Veneta.

Come di consueto, le giornate che il CEI dedica alla formazione gratuita per l’anno 2013 propongono l’approfondimento di temi di rilevante interesse per quanti operano a “regola d’arte” nel settore elettrotecnico ed elettronico.

Gli argomenti trattati, scelti per rispondere alle esigenze dei principali protagonisti dei settori interessati, riguardano le norme CEI di più recente pubblicazione.

Date: 7 novembre 2013

Sede: Sheraton Hotel, Padova

Quota d’iscrizione: gratuita

Iscrizione: è possibile iscriversi on line compilando la scheda dal sito CEI www.ceiweb.it alla voce Eventi o via e-mail entro il 4/11/2013 a: relazioniesterne2@ceiweb.it

Info: Viviana Gemelli – Tel. 02 21006.231 Fax 02 21006.210

Scarica

CONVEGNO XV ANIDIS 2013 (Padova 01.07.2013 – 04.07.2013)

Lunedì 1 luglio 2013
La sicurezza del costruito storico fra tradizione e innovazione

Martedì 2 luglio 2013
Il progetto della conoscenza: “Diagnostica e fattori di confidenza”, “Sicurezza delle strutture strategiche”

Mercoledì 3 luglio 2013
La sicurezza degli edifici industriali

Giovedì 4 luglio 2013
Attività di prevenzione del rischio sismico: esperienze dei servizi di protezione civile regionali (pt. 1/2)

Giovedì 4 luglio 2013
Attività di prevenzione del rischio sismico esperienze dei servizi di protezione civile regionali (pt. 2/2)

Esercitazione Nord-Est 2013

Nell’ambito delle manifestazioni di commemorazione della tragedia del Vajont (9 ottobre 1963), organizzate dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e Regionale, la FEDERAZIONE ha partecipato all’esercitazione “Nord-Est 2013” del 14.09.2013 in cui si è attivato il complesso sistema di soccorso in emergenza per fronteggiare le conseguenze di un forte terremoto, con magnitudo pari a 5,8 gradi della scala Richter con effetti che interessano anche le province di Pordenone e Treviso.

I nostri volontari professionisti sono stati impegnati nella formazione delle squadre per testare lo stato di agibilità degli edifici dei comuni coinvolti dal sisma, secondo quanto stabilito dal manuale AeDES del Dipartimento della Protezione Civile.

Scarica

Assicurazione professionale obbligatoria

Dal 15 agosto scatta l’obbligo di sottoscrivere un’assicurazione professionale che copra eventuali danni arrecati a terzi nell’esercizio della propria attività.
Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, anche con l’ausilio qualificato del suo Centro Studi, ha elaborato e inviato a Ordini e iscritti diversi documenti con l’obiettivo di chiarire  questa recente novità introdotta dall’art. 5, comma 3 del DPR 7 agosto 2012 n. 137.
Con la Circolare CNI n. 250 del 12/07/13 si riassumono le principali indicazioni emerse:
– definisce l’oggetto della polizza, cioè la “responsabilità civile” del professionista a coprire i danni eventualmente arrecati alla clientela in seguito a errori, negligenze e omissioni nell’esecuzione della prestazione professionale;
– rammenta l’obbligo per il professionista di rendere noti al cliente gli estremi della polizza professionale, quando ci si assume incarico;
– precisa che l’obbligo di assicurazione professionale ricade solo sui professionisti iscritti agli Ordini che esercitano in modo effettivo l’attività professionale, soggetti che svolgono, anche solo saltuariamente, la professione in forma autonoma, ossia assumendo in proprio il rischio professionale derivante dall’esercizio dell’attività;
– precisa che sono esclusi dall’obbligo gli ingegneri assunti alle dipendenze di pubbliche amministrazioni e enti pubblici che esercitano l’attività professionale solo per conto dell’amministrazione o dell’ente di appartenenza;
– precisa che sono esclusi anche i professionisti ingegneri posti alle dipendenze di un datore di lavoro privato (società o studio professionale);
– segnala le condizioni della copertura dell’assicurazione professionale, specificando quelle essenziali: la previsione dei danni patrimoniali e dei danni di natura non patrimoniale, l’introduzione dell’ultrattività della garanzia, per gli Assicurati che cessino l’attività, la previsione di una retroattività, la previsione di massimali minimi obbligatori, eventualmente tarati per fasce di fatturato, per attività e per tipologia di prestazione professionale;
– propone l’analisi di una serie di polizze di assicurazione professionale, attraverso una griglia di valutazione delle diverse proposte presenti sul mercato. Tra le varie proposte pervenute dagli operatori, vengono prese in esame quelle che dispongono di condizioni in linea con le condizioni  essenziali per garantire al meglio i professionisti e i loro clienti.

Si precisa che il CNI non ha sottoscritto convenzioni con nessuno degli operatori indicati.

Circolare CNI n. 250 del 12/07/13

Documenti collegati:

Circolare CNI n. 262 del 6/08/2013 e allegato

Circolare CNI n. 237 del 16/06/2013 (con nota Centro Studi CNI – aprile 2013)

Circolare CNI n. 104 del 30/07/2012 (con nota Centro Studi CNI – giugno 2012)

Quaderno del Centro Studi del CNI n. 134/2012 “L’assicurazione professionale dell’ingegnere”

“Venezia e il Veneto. Problemi metropolitani e trasformazioni urbane” 24/05/2013 ore 9:30 Venezia

I temi fondamentali che il Convegno vuole mettere in dscussione, sono quelli della città contemporanea e dei suoi significati, di Venezia e del Veneto, o meglio di Venezia città metropolitana nel Veneto e nel Nord est italiano, secondo accezioni e opportunità politiche, economiche, sociali e culturali volte alla pianificazione di settore.
Organizzato dal Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto (CRSUV), in occasione del trentennale dalla fondazione, e col patrocinio di FOIV.

Nel corso dell’incontro verrà anche presentato il volume che raccoglie la storia e le attività del Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto dalla sua costituzione. La pubblicazione è in omaggio a tutti gli iscritti in regola con la quota annuale al CRSUV.

Data e orario: 24/05/2013 –  I^ sessione ore 9.30 II^ sessione ore 14.30
Sede incontro: Ateneo Veneto campo San Fantin 1897 – 30124 Venezia
Per info:
Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto
c/o Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri del Veneto
Segreteria c/o Ordine Ingegneri Venezia
tel:        +39 041 5289114
fax:       +39 041 5228902
e-mail:  crsuveneto@gmail.com

Scarica