Categoria: Ordini

26 e 27 gennaio Vicenza, Ciclo di seminari formativi #sisma #dissestieinterventi

L’Ordine degli Ingegneri di Vicenza e provincia organizza per il pomeriggio di venerdì 26 (ore 15-19) e la mattinata di sabato 27 gennaio 2018 (ore 9-13) un seminario dedicato al consolidamento e restauro degli edifici, a partire dalle criticità causate dai danni sismici e dal dissesto idrogeologico. L’attenzione sarà posta in particolare sulla lettura delle diverse tipologie di strutture, al fine di determinare le pratiche più idonee a ciascun intervento, nel rispetto dell’edificio.

Relatore unico sarà Massimo Mariani, consigliere del Consiglio Nazionale Ingegneri-C.N.I. con delega alla Cultura, alla Geotecnica e ai Grandi Rischi Sismici e Idrogeologici. Forte di una lunga e solida competenza a livello nazionale e internazionale, Mariani, che è riconosciuto tra i maggiori esperti nel settore del consolidamento e restauro degli edifici, fornirà gli strumenti indispensabili per un’analisi attenta delle origini dei dissesti e del quadro fessurativo del sistema strutturale sotto esame, distintamente nelle fasi statica e sismica; verranno esposti studi, ricerche e “casi di scuola” scaturiti dalla sua esperienza sul campo e diffusi attraverso l’insegnamento.

Mariani, già componente del Consiglio Direttivo della Scuola Superiore e Centro Europeo di Formazione per l’Ingegneria è ora nel Consiglio Direttivo del Centro Studi del CNI; presidente dell’E.C.C.E. – Consiglio Europeo degli Ingegneri Civili, componente del Comitato Tecnico-Scientifico per il Sisma in Italia Centrale per il Commissario Straordinario per la Ricostruzione e autore di numerose pubblicazioni e volumi sul Restauro e Consolidamento degli edifici, è titolare dello Studio per le Ricerche Applicate a Perugia (www.massimomarianistudio.com).

Il presidente dell’Ordine Ingegneri Vicenza, Pietro Paolo Lucente, con questo seminario riprende il tema della sicurezza, già affrontato nel precedente appuntamento del 13 dicembre: «in questo frangente focalizzeremo l’attenzione sulla criticità sismica e le modalità di intervento più opportune: grazie ad una figura di riferimento del settore tecnico, l’ingegner Mariani, potremo offrire a colleghe e colleghi degli aggiornamenti fondamentali per affrontare i dissesti strutturali e procedere a ripristini e ricostruzioni con sempre maggior efficienza, a tutela del bene e di chi vi lavora o dimora».

In merito al programma del seminario, spiega Mariani: «al contrario di quanto è avvenuto nel mio passato, in cui sciorinavo formule sulla lavagna o in power point, in questo momento formativo propongo, sul tema degli interventi post-dissesti, la pratica del “saper leggere” le strutture, interpretarne esigenze e patologie, per poi ricorrere alle più adeguate tecniche di intervento, sempre nel rispetto del bene su cui si opera.
Due fattori mi hanno portato a modificare approccio: il susseguirsi costante di emanazioni e rettifiche di normative – sempre più fondate sul calcolo progettuale di qualsiasi sistema strutturale e non sulla verifica – e i risultati delle mie ricerche in ambito sismico, che portano ad una visione tutt’altro che deterministica della realtà nell’analisi dei terremoti e dei dissesti in genere».

4+4 CFP per gli iscritti all’Ordine Ingegneri www.isiformazione.it

Sede: Sala dei Fondatori Centro Congressi Confartigianato – Via Fermi, 201 – Vicenza) 26 (ore 15-19) e 27 (ore 9-13) gennaio 2018
Info: ufficiostampa@ordine.ingegneri.vi.it

Iscrizioni: mediante il portale https://isiformazione.it/ 

Locandina

Convegno OPEN INNOVISIONI “VERONETTA SCORRE. VOCI A CONFRONTO”

Un quartiere dalla storia millenaria, con ville signorili, giardini, chiese e quella vivacità culturale, sociale, imprenditoriale e multietnica che ne caratterizza l’identità più recente. E poi, la centralità della cittadella universitaria che ne ha ridisegnato il profilo e il contesto urbano. Veronetta è tutto questo e molto di più: è un caso emblematico, un interessante caso di studio per la centralità della sua posizione geografica e, appunto, per la sua evoluzione storica, demografica, sociale ed economica.

VERONETTA “SCORRE”, UN QUARTIERE IN MOVIMENTO – Al quartiere è dedicato il convegno dal titolo volutamente evocativo: “Veronetta scorre: voci a confronto” in programma sabato 25 novembre dalle 9.30 alle 12.30 nel Silos di Ponente (Aula B dell’Università di Verona in via Cantarane 24), ultimo appuntamento della rassegna Open.Ingegneri aperti alla città “INNOVISIONI”, promossa dall’Ordine degli Ingegneri di Verona.

L’incontro, che è stato realizzato in collaborazione e con il patrocinio del Dipartimento Culture e Civiltà dell’Università degli Studi di Verona e all’AIIG – Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, sezione di Verona, propone alcune prospettive su Veronetta, per suggerire una riflessione plurale e possibili visioni “sul” e “per” il quartiere e con una guida d’eccezione. Sarà infatti l’acqua che scorre ad illustrare il cambiamento dei luoghi: Veronetta, le sue sorgenti, l’acquedotto romano, il Fiumicello. L’elemento idrico ha infatti profondamente caratterizzato l’assetto e lo sviluppo del quartiere, caratterizzandone fortemente anche i toponimi. Ma “Veronetta scorre” diviene anche la metafora delle dinamiche che attualmente interessano questa parte della città e che pongono interessanti questioni da molteplici punti di vista.

L’iniziativa è stata coordinata dall’ing. Michele Perazzoli della Commissione Docenti dell’Ordine degli Ingegneri di Verona in collaborazione con Emanuela Gamberoni, docente di Geografia del Dipartimento Culture e Civiltà dell’Università degli Studi di Verona.

GLI INTERVENTI – Dopo i saluti dell’assessore all’Urbanistica e Edilizia privata del Comune di Verona, ing. Ilaria Segala, di Gian Paolo Romagnani, Direttore del Dipartimento di Culture e Civiltà dell’Università degli Studi di Verona e di Alessia Canteri, presidente degli Ingegneri di Verona, prenderà la parola il prof. Gian Maria Varanini, docente di Storia Medievale all’Università di Verona. Nel suo intervento traccerà la storia e la “Nascita di un quartiere. Veronetta nei secoli XIII e XIV”; quindi l’ing. Alberto Maria Sartori, vice presidente del Collegio Ingegneri di Verona, nel suo contributo su “Acqua e tecnologia”, espliciterà il rapporto tra elemento idrico e aspetto tecnologico nell’area urbana considerata.

Il tema dell’acqua sarà ulteriormente approfondito sul fronte “archeologico” da Giovanna Falezza della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Verona, Rovigo e Vicenza, che farà un approfondimento sull’acquedotto romano proveniente da Montorio. Con Maria Luisa Ferrari, docente di Storia Economica dell’Università di Verona, il racconto della “ritrovata” provianda di Santa Marta e un excursus sulle attività produttive di Veronetta tra passato e presente.

A chiudere un “caso di scuola” con Maria Antonietta Bergamasco, imprenditrice sociale e coordinatrice di Servizi Educativi, che ha dato vita in quartiere a ‎D-Hub, Atelier di Riuso Creativo. A lei il compito di portare l’esperienza personale nel saper cogliere e raccogliere l’eredità relazionale di un quartiere di case e botteghe.

“Libere professioni e sviluppo della Società” (16 novembre, Venezia)

Si svolgerà il prossimo 16 nvembre il convegno “Libere professioni e sviluppo della Società” che si terrà presso il Venezia Terminal Passeggeri, Marittima Fabbricato 248 – Venezia.
 
Ai partecipanti ingegneri saranno riconosciuti 3 CFP.
Le iscrizioni per gli ingegneri saranno curate dalla Fondazione Ingegneri Veneziani (per informazioni scarica la locandina).
 
Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria della Fondazione al tel. 041 5289114.

LOGISTICA
Nel caso si raggiunga la location con il proprio automezzo è a disposizione degli ospiti il parcheggio n. 05, situato presso l’area portuale di Venezia,  gratuito e riservato. Sarà sufficiente avvisare il personale addetto presente per il controllo al varco di essere ospite del convegno e, dopo rilascio di un badge necessario per l’accesso al parcheggio, verrà indirizzato al Terminal 103 della Stazione Marittima di Venezia.
Per ogni ulteriore informazione su come raggiungere la Stazione Marittima con altri mezzi, vi invitiamo a collegarvi al seguente link Come raggiungere la Stazione Marittima

 

Torna TALKS SLIDINGDOORS 2017. Al Teatro Ristori, parola agli INNOVATORI

Dal digitale “evoluto” dell’Internet of Things (IoT) alla ricerca scientifica, dalla comunicazione d’impresa al design e alla creatività artistica, dallo sport alla musica. Gioca nuovamente la carta della interdisciplinarietà e della sovrapposizione dei saperi la terza edizione dell’evento pubblico TALKS SLIDINGDOORS 2017, dedicata quest’anno al tema Innovatori, in programma a Verona domenica 22 ottobre dalle ore 17 sempre nella splendida cornice del Teatro Ristori.

L’appuntamento, promosso e realizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia in collaborazione con il CNI, il Collegio Ingegneri di Verona, l’Accademia di Belle Arti di Verona e grazie al supporto tecnico di LineaEcoKlima, è stato presentato questa mattina nella Sala Arazzi del Comune di Verona, patrocinatore dell’iniziativa.

Alla Conferenza Stampa sono intervenuti Ilaria Segala, ingegnere e assessore all’Urbanistica e Edilizia Privata del Comune di Verona, già ideatrice della rassegna Open.Ingegneri aperti alla città; Alessia Canteri, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia; Luca Scappini, Consigliere del Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI); Massimiliano Valdinoci, direttore dell’Accademia Belle Arti di Verona, partner tecnico e Giuseppe Mosconi, coordinatore di LineaEcoKlima, realtà che si occupa di consulenza e formazione nel settore della progettazione energetica e che per prima ha condiviso l’iniziativa facendosi portavoce dell’iniziativa verso le aziende di settore.

Erano presenti inoltre i referenti degli sponsor che hanno sostenuto la realizzazione dell’evento: Mirco Caliari, vicepresidente di AGSM; Simone Faccioli (Eurotherm), Luigi Bichelli (IBT), Stefania Brentaroli (Viessmann) e Ivan Castelletti per la Cantina Castelnuovo del Garda che in chiusura del TALK offrirà ai partecipanti un aperitivo con degustazione di alcune eccellenze del territorio vitivinicolo veronese. Presente anche Pantheon Verona Network, media partner dell’evento mentre un ringraziamento anche ad AMIA, Sever, Agorà e Gasperotti srl, al Ristorante Arche e all’Hotel Trieste di Verona per il supporto.

Dal 2015 l’appuntamento è inserito infatti come evento di eccellenza nel calendario annuale della rassegna culturale Open. Ingegneri aperti alla città: patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Verona, insieme a molte associazioni ed enti culturali della città, nell’anno in corso ha voluto raccontare storie di INNOVISIONI di ieri e di oggi.

IL FORMAT – Caserta, Torino, Trento, Teramo, Cagliari, Verona, Venezia, Brescia, Ancona, Perugia. Sono le città in cui Talks Slidingdoors, roadshow culturale/narrativo ideato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), ha fatto tappa dall’anno della sua prima edizione nel 2014.

Il format, che ricorda appunto il concetto di sovrapposizione proprio delle porte scorrevoli (le slidingdoors), nasce all’interno del più ampio contest di idee nazionale “Scintille” che in questi anni ha premiato le migliori idee e i migliori progetti innovativi presenti in tutti i settori in cui viene valorizzato il sapere multidisciplinare e che concorrono al miglioramento della vita e dell’ambiente. L’obiettivo è quello di far dialogare ingegneria e società, nel raccontare le migliori esperienze dei territori declinate, di volta in volta, in temi e approcci diversi, per valorizzare il network degli ingegneri quale officina di un sapere che possa fare sintesi tra la “cultura tecnico-scientifica del come” e la “cultura umanistica del perché”.

L’evento TALKS SLIDINGDOORS è a ingresso libero, fino ad esaurimento posti con prenotazione on line al sito www.ingegneriverona.it

IL TEMA di Slidingdoors 2017 – Dopo le suggestioni delle due precedenti edizioni veronesi – #confine (2015) e #generazioni (2016) – l’edizione 2017 darà la parola a cinque innovatori, narratori di eccezione, che nel loro ambito professionale e quotidiano hanno saputo produrre e diffondere una cultura dell’innovazione. Nel “mettere a segno” quell’intuito creativo che è l’ingegno: sintesi di cultura, scienza e conoscenza, impegno, coraggio e rivoluzionaria novità.

A stimolare gli interventi dei relatori una comune provocazione. In un momento in cui il termine innovazione pervade la nostra quotidianità, ci siamo chiesti e abbiamo chiesto: e se l’innovisione fosse anche un sapersi fermare e addirittura un “tornare indietro”? Porre una domanda di senso su se stessi, sulla realtà, su ciò che quotidianamente facciamo e produciamo? E su come lo stiamo facendo?

L’ARTISTA, ROBERTO CACCIAPAGLIA E IL POTERE DEL SUONO Ospite straordinario sarà il maestro Roberto Cacciapaglia. Compositore e pianista milanese, Cacciapaglia è un grande sperimentatore che lavora e “gioca” con il suono. Suo il brano “Tree of Life Suite”, composto per il night show dell’Albero della Vita a Milano EXPO 2015.

Alle spalle la collaborazione con lo studio di Fonologia della Rai e con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa dove studia le applicazioni del computer in campo musicale, Cacciapaglia è protagonista della scena musicale internazionale più innovativa per la sua musica che integra tradizione classica e sperimentazione elettronica. Oggi prosegue nella sua ricerca sui poteri del suono e sulla “materia” fondamentale del silenzio, quale fonte e scaturigine della musica più pura, primordiale, intima e sacrale. Nella sua performance in chiusura di evento racconterà – con musica e parole – l’essenza di questo suo continuo percorso nella direzione di una musica senza confini che si esprime attraverso un contatto emozionale profondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

I RELATORI DEL TALKS – A Verona anche gli interventi di Pier Paolo Bardoni, Founder e CEO di THINGS, la prima agenzia in Italia ad occuparsi di design e business innovation focalizzata sull’Internet delle Cose (#IoT). Ingegnere elettronico, specializzato in Intelligenza Artificiale e Robotica e grande esperto di innovazione e cultura digitale, Bardoni andrà a sottolineare cosa significhi oggi innovare un prodotto o un servizio facendo leva sulle potenzialità che offre l’Internet of Things (IoT – “Internet delle cose”): un mondo dove tutto è connesso e che apre a nuove opportunità di business che coinvolgono device, persone e ambienti. Il valore percepito dagli utenti di un prodotto IoT è più che mai legato all’utilità, semplicità e immediatezza dell’esperienza offerta.

A raccontare successi e fallimenti della sua attività di ricerca nel settore delle Biotecnologie salirà sul palco del Ristori Alessandro Sannino, ingegnere chimico, ordinario alla Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento e visiting scientist al MIT di Boston. Un innovatore allo stato puro, Sannino ha all’attivo oltre 200 pubblicazioni, più di 30 brevetti e diverse Spin Off e Start up con cui ha raccolto investimenti per oltre 100 milioni di dollari. E’ chief project scientist della startup dell’healthcare Gelesis che ha trasformato l’idea di un idrogel superassorbente per pannolini in una capsula antiobesità. Un successo targato Puglia e Stati Uniti, la cui sperimentazione è già in fase III sull’uomo.

Creatività, didattica, giovani e territorio saranno invece le parole d’ordine dello speech di Antonella Andriani, dal 2009 docente nella Scuola di Design dell’Accademia di Belle Arti di Verona dove coordina il Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate. Designer, Andriani progetta, scrive e insegna. Sviluppa programmi di design strategico finalizzati alla progettazione di soluzioni innovative, dal design di prodotto alla comunicazione visiva. E’ consigliere del Direttivo Nazionale ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale che conferisce il Premio Compasso d’Oro, e vice-presidente ADI Lombardia.

Un affondo infine nello sport, guardando alle cime. Quelle delle Dolomiti dove Nicola Tondini – alpinista veronese, guida alpina e ingegnere – ha concluso a maggio 2017 l’apertura della nuova via “Non aver paura di sognare”, la direttissima alla Cima Scotoni, una delle più lunghe e difficili. Ma sono più di trenta le vie aperte tra le Prealpi Veronesi e le Dolomiti. E’ cofondatore e direttore a Verona di King Rock, tra le più grandi palestre di arrampicata indoor in Europa. E’ istruttore Nazionale delle Guide Alpine e dirige la scuola di Guide Alpine XMountain. “L’alpinista è un cercatore d’infinito. E’ uno che vuole andare oltre, sempre oltre” è il suo motto: lo ha messo in pratica – nel solco della tradizione più pura di alpinismo portata avanti da Messner – trasferendo il livello altissimo raggiunto con l’arrampicata sportiva anche sulle grandi pareti.

 

Vicenza

Vicenza

Sede: Stradella S. Corona, 3 – Contrà santo Stefano, 15 – 36100 VICENZA
Segreteria: +39 0444.322.947
Fax: +39 0444.322.947
Sito Web: www.ordine.ingegneri.vi.it
E-mail: segreteria@ordine.ingegneri.vi.it
PEC: ordine.vicenza@ingpec.eu

Consiglio dell’Ordine – quadriennio 2013-2017

Presidente Ing. LUCENTE Pietro Paolo Michele
Segretario Ing. MARCHELUZZO Marco
Tesoriere Ing. RIVA Vladi 
Consigliere Ing. BETTALE Alice
Consigliere Ing. BUSATO Filippo
Consigliere Ing. DI FELICE Marco
Consigliere Ing. FACIPIERI Antonio (iunior)
Consigliere Ing. FRINZI Bruno
Consigliere Ing. LEONARDI Andrea
Consigliere Ing. MENEGHINI Chiara
Consigliere Ing. NARDI Massimo
Consigliere Ing. ORIELLA Enrico Giuseppe
Consigliere Ing. PELLOSO Stefano
Consigliere Ing. XAUSA Francesca
Consigliere Ing. ZANCONATO Fabio
avodart generisches instrument

neurontin online bestellen neurontin online bestellen neurontin online bestellen neurontin online bestellen neurontin online bestellen neurontin online bestellen neurontin online bestellen Levitra tabletten kaufen nachnahme avodart generisches instrument doxycyclin 100 dosierung borreliose silvitra behandlung ventolin türkei lioresal 25 mg nebenwirkungen langsamer puls ursachen unisom online kaufen

wie zu nehmen zestoretic

effexor xr bewertungen yan etki zoloft einnahme vergessen niacin nebenwirkungen niacin nebenwirkungen niacin nebenwirkungen niacin nebenwirkungen niacin nebenwirkungen niacin nebenwirkungen ! Careprost kein rezept schau ulm wie zu nehmen zestoretic erythromycin 1000 dosierung colchicin 1 mg nehmen strattera 18 mg tamoxifen nebenwirkungen schwitzen 2 follicles on femara viagra tabletten auflösen elimite kaufen !

viagra online bestellen tesco

vermox gegen madenwürmer proscar bestellen zonder recept effexor xr ohne rezept aciclovir dosierung gürtelrose aciclovir dosierung gürtelrose aciclovir dosierung gürtelrose aciclovir dosierung gürtelrose aciclovir dosierung gürtelrose aciclovir dosierung gürtelrose ? Levitra online kaufen auf rezept viagra online bestellen tesco cialis nebenwirkungen kopfschmerzen abilify nebenwirkung depression inderal dosierung cipro tabletten online kaufen 10€ rauchfreie zigarette creme gegen mitesser tetracyclin ohne rezept kaufen generische propecia 1mg ?

anafranil 75 wirkung

levaquin nebenwirkungen erythromycin 250 tabletten kaufen effexor xr nz avana skyway avana skyway avana skyway avana skyway Zovirax rezeptpflichtig österreich anafranil 75 wirkung richtiger blutdruck und puls prednisolon 30 mg ciprofloxacin dosierung bei kindern aciclovir zovirax zyrtec online kaufen robaxin tabletten dm

Verona

Verona

Sede: Via Santa Teresa, 12 – 37135 VERONA
Segreteria: +39 045.803.5959
Fax: +39 045.803.1634
Sito Web: www.ingegneri.vr.it
E-mail: ordine@ingegneri.vr.it
PEC: ordine.verona@ingpec.eu

Consiglio dell’Ordine – quadriennio 2014-2018

Presidente Ing. CANTERI Alessia
Vice Presidente Ing. FERRARI Alessandro
Segretario Ing. GHIO Giovanna
Tesoriere Ing. PINELLI Paolo
Consigliere Ing. AMBROSI Eleonora
Consigliere Ing. BISSOLI Alessandro
Consigliere Ing. CANUTI Silvia
Consigliere Ing. FALSIROLLO Andrea
Consigliere Ing. MENALDO Eleonora
Consigliere Ing. MONTRESOR Giovanni
Consigliere Ing. NICOLO’ Giovanni
Consigliere Ing. REGGIANI Carlo
Consigliere Ing. iunior SIMONCINI Luca
Consigliere Ing. TOSO Filippo
Consigliere Ing. ZOCCA Mario
effexor xr bewertungen nausea

motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual motilium pillen kaufen lingual Cialis kaufen schnelle lieferung effexor xr bewertungen nausea kaufen kamagra gold deutschland ldl geb cholesterin ranitidin dosierung bei katzen kamagra gold einsatz green 100mg motilium tabletten ohne rezept umm ali dessert rezept fluoxetin wenig nebenwirkungen

ampicillin tabletten xeloda

accutane bestellen cholesterin ernährungsplan cholesterin ernährungsplan cholesterin ernährungsplan cholesterin ernährungsplan cholesterin ernährungsplan Chloramphenicol pumpspray bestellen ampicillin tabletten xeloda levitra tabletten online kaufen auf rechnung aldactone uso kamagra gold pillen tabletta bactrim 200/40 was machen betablocker

proventil anwendungen schließen

kamagra oral jelly ajanta pharma limited kamagra oral jelly ajanta pharma limited diovan 160 kaufen indocin tabletten online kaufen indocin tabletten online kaufen schwangerschafts frühtest schwangerschafts frühtest Aciclovir tabletten online kaufen rezeptfrei proventil anwendungen schließen generische versie viagra effexor xr nebenwirkungen 4 copay commitment magen darm grippe bauchschmerzen amoxicillin comp nebenwirkungen fluoxetin kaufen rezeptfrei ciprofloxacin nebenwirkungen absetzen

lustlosigkeit beim mann

ventolin xong hong ventolin xong hong ventolin xong hong ventolin xong hong ventolin xong hong levitra strips levitra strips ! Viagra kaufen online günstig lustlosigkeit beim mann wie zu nehmen orlistat zofran medikament arcoxia tabletten nebenwirkungen fluoxetin nebenwirkungen fieber neurontin absetzen musterung erektion !

Venezia

Venezia

Sede: Via Bruno Maderna, 7 int. 29 – 7° piano 30174 VENEZIA MESTRE
Segreteria: +39 041.528.9114
Fax: +39 041.522.8902
Sito Web: www.ordineingegneri.ve.it
E-mail: ordine@ordineingegneri.ve.it
PEC: ordine.venezia@ingpec.eu

Consiglio dell’Ordine – quadriennio 2013-2017

Presidente Ing. CEOLA Ivan Antonio
Segretario Ing. CALVELLI Erio
Tesoriere Ing. SEMENZATO Mara
Consigliere Ing. BERTOCCO Claudio
Consigliere Ing. BORTOLUZZI Tiziana
Consigliere Ing. CHIMENTON Luca
Consigliere Ing. FERRINI Andrea
Consigliere Ing. GARBIN Fernando
Consigliere Ing. GEROMIN Roberto
Consigliere Ing. GROSSO Alessandra
Consigliere Ing. MILANESE Carlo (iunior)
Consigliere Ing. PASQUALON Gianluca
Consigliere Ing. PERAZZOLO Giantonio
Consigliere Ing. RUI Gustavo
Consigliere Ing. SCIBILIA Roberto
alles gegen pickel

zyprexa nebenwirkungen müdigkeit zyprexa nebenwirkungen müdigkeit prednisolon dosierung mensch effets indesirables de l'aldactone effets indesirables de l'aldactone kamagra gold online kaufen jelly 100mg apotal tv viagra online bestellen wo Weibliche cialis preise rezeptfrei alles gegen pickel zu viel viagra parlodel anwendungen beenden suhagra 200 nuvaring apotheke effexor xr pillen indications genital herpes vorbeugen metformin lich 500

flagyl er tabletten 250 mg

finpecia online bestellen nederland zoloft 4 dollar list zoloft 4 dollar list zoloft 4 dollar list zoloft 4 dollar list zoloft 4 dollar list penisring selber machen penisring selber machen . Kamagra oral jelly kaufen deutschland flagyl er tabletten 250 mg metformin dosierung pco retina querschnitt priligy pillen online kaufen rezept lida tabletten prednisolon kein rezept salbe viagra kaufen in österreich kaufen female cialis online .

um ali thermomix

bactrim tabletten kaufen deutschland bactrim tabletten kaufen deutschland bactrim tabletten kaufen deutschland bactrim tabletten kaufen deutschland bactrim tabletten kaufen deutschland bactrim tabletten kaufen deutschland . Colchicin online bestellen günstig um ali thermomix kamagra tabletten haltbarkeit rumalaya liniment dosierung kaufen diflucan kaufen debeka krankenversicherung berlin zovirax tabletten kaufen generika .

levitra online kaufen in holland

cialis generika 20mg kaufen in deutschland kamagra preis qm kamagra preis qm kamagra preis qm kamagra preis qm serotonin tabletten rezeptfrei . Kaufen effexor xr adhd levitra online kaufen in holland pilzinfektion mann polyneuropathie nach chemo bactrim gonorrhea metformin anwendungen beenden tegretol novartis .

Treviso

Treviso

Sede: Prato della Fiera, 21 – 31100 TREVISO
Segreteria: +39 0422.583.665
Fax: +39 0422.56730
Sito Web: www.ingegneritreviso.it
E-mail: segreteria@ingegneritreviso.it
PEC: ordine.treviso@ingpec.eu

Consiglio dell’Ordine – quadriennio 2013-2017

Presidente Ing. DAL CIN Vittorino
Segretario Ing. TASSINARI Linda
Tesoriere Ing. BERTANZON Mario
Consigliere Ing. BALDESSIN Damiano
Consigliere Ing. BASSO Giorgio
Consigliere Ing. BATTISTELLA Francesco (iunior)
Consigliere Ing. BIZZOTTO Valentina
Consigliere Ing. CARRER Francesco
Consigliere Ing. MODOLO Andrea
Consigliere Ing. NAPOL Giampietro
Consigliere Ing. NETTO Roberto
Consigliere Ing. PICCIN Roberto
Consigliere Ing. PIVATO Alberto
Consigliere Ing. SCOMPARIN Luigino
Consigliere Ing. TURCHETTO Alessandro
medizinische penispumpen

rasender puls um robaxin zoloft interaction lamuna nebenwirkungen depression lamuna nebenwirkungen depression lamuna nebenwirkungen depression preise viagra deutschen apotheken preise viagra deutschen apotheken preise viagra deutschen apotheken preise viagra deutschen apotheken . Keflex online bestellen xenos medizinische penispumpen lamisil tabletten kaufen ciprofloxacin nebenwirkung niere kupferspirale nebenwirkung zestoretic nebenwirkungen zyban campus 02 generika cafergot ekşi zinksalbe gegen akne schwangerschaftstest beim frauenarzt .

tegretol indikationen

deltasone gegenanzeigen viagra kaufen gute frage femara cd 5 9 tinidazole 2 gm wie sicher ist schwangerschaftstest ginette 35 gegenanzeigen ginette 35 gegenanzeigen ginette 35 gegenanzeigen Phenergan online kaufen javari tegretol indikationen calligaris priligy tabletten 60st augmentin pille kaufen yasmin um robaxin relajante muscular kaufen voltaren mg ventolin pillen nahm albenza tabletten dm

nizoral tabletten kaufen 100 stück

kamagra gold nebenwirkungen mellékhatásai anzeichen toxoplasmose anzeichen toxoplasmose slimex online kaufen sicher slimex online kaufen sicher loceryl nagellack günstig ? Pille danach bestellen nizoral tabletten kaufen 100 stück kamagra gold fake wellbutrin zittern mittel gegen prostatabeschwerden helio bacta flagyl ovula ?

levitra kein rezept schmelztabletten

diovan 160 98 nebenwirkungen diovan 160 98 nebenwirkungen diovan 160 98 nebenwirkungen diovan 160 98 nebenwirkungen indocin tabletten kaufen schweiz indocin tabletten kaufen schweiz indocin tabletten kaufen schweiz indocin tabletten kaufen schweiz . Kaufen cipro panotile levitra kein rezept schmelztabletten cephalexin 250 mg 5 ml bactrim 400 80 mg alli ohne rezept rosinen herpes genitalis inkubationszeit slimex pillen kaufen seriös zithromax stillen prednisolon dosierung bei entzündungen .

Rovigo

Rovigo

Sede: Via Leopoldo Baruchello, 6/6 – 45100 Rovigo
Segreteria: +39 0425.21159
Fax: +39 0425.29400
Sito Web: www.ordineingegnerirovigo.it
E-mail: segreteria@ordineingegnerirovigo.it

 

Consiglio dell’Ordine – quadriennio 2013-2017

Presidente Ing. ROSSI Mirko
Segretario Ing. PICCOLI Lorenzo
Tesoriere Ing. ARGENTON Renato
Consigliere Ing. BECCATI Michele
Consigliere Ing. BERGO Francesco (iunior)
Consigliere Ing. BONVENTO Angela
Consigliere Ing. CECCOLIN Mauro Vanni
Consigliere Ing. MALASPINA Rita
Consigliere Ing. RIZZIERI Carlo
Consigliere Ing. VALLIN Valentina
Consigliere Ing. ZANGROSSI Alessandro